Il nuovo metodo tariffario (MTR-2):
cosa cambia e
come procedere all‘elaborazione del
Piano Economico Finanziario

Rivedi la registrazione

scarica le slide

Programma

Il Dipartimento di Scienze politiche dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli insieme a EDA Caserta, ATO Napoli 1, ATO Napoli 2 e ATO Napoli 3 organizza un webinar di approfondimento su “Il nuovo metodo tariffario (MTR-2): cosa cambia e come procedere all‘elaborazione del Piano Economico Finanziario”

Webinar live

Lunedì 20 dicembre ore 10:00

Il webinar è gratuito, sarà tenuto tramite piattaforma Microsoft Teams ed è destinato a coloro che all’interno delle organizzazioni dei Comuni e dei Gestori si occupano della predisposizione del piano economico finanziario

Programma

Ore 10.00

Introduzione

Dott. Carlo Lupoli

Direttore Generale EDA Napoli 1

Ore 10.10

Relazione

Prof. Tommaso Ventre

Professore aggregato di fiscalità degli enti locali Dipartimento di scienze politiche Università della Campania

Coordinatore scientifico aerarium p.a. srl

Ore 11.45

risposta alle domande

Al termine del webinar sarà data risposta alle domande dei partecipanti

Sono graditi quesiti scritti entro il 17 dicembre via mail

tommasoventre@gmail.com

Ore 12.00

Conclusioni

Dott. Agostino Sorà

Direttore Generale EDA Caserta

Registrazione per utenti microsoft link urly.it/3grz7

Registrazione per utenti google link urly.it/3gry9

Registrazione via mail inviare una mail a eventi@aerariumpa.it

Istruzioni di accesso al Webinar via Microsoft Teams https://aerariumpa.it/webinar-teams/

Segreteria tecnica organizzativa aerarium srl

Argomenti trattati

  • La deliberazione 3 agosto 2021 n.363/2021/r/rif di approvazione del metodo tariffario rifiuti (mtr-2) per il secondo periodo regolatorio 2022-2025

o   Le nuove definizioni

o   I contenuti minimi del pef

o   La pianificazione pluriennale e i costi previsionali

– La procedura di elaborazione del pef e gli adempimenti operativi dei Comuni e dei Gestori

–  Le principali componenti di costo

–  Gli insegnamenti derivanti dalle principali criticità riscontrate nella compilazione dei pef 2020 e 2021

La determinazione 4 novembre  2021, n.  2/DRIF/2021 di approvazione degli schemi tipo degli atti costituenti la proposta tariffaria e delle modalità operative per la relativa trasmissione all’autorità, nonché chiarimenti su aspetti applicativi della disciplina tariffaria

Gli schemi tipo approvati

a) il piano economico finanziario quadriennale di cui all’Allegato 1

b) lo schema tipo di relazione di accompagnamento di cui all’Allegato 2

c) lo schema tipo di dichiarazione di veridicità per i gestori di diritto privato di cui all’Allegato 3, e per i gestori di diritto pubblico di cui all’Allegato 4

  • Focus sul tool di calcolo MTR-2 di ARERA nella versione aggiornata al 26 novembre 2021
  • Un esempio di buona pratica, le schede di input
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: